Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

VALUTARE I RISCHI

OIRA: un nuovo strumento “generico” per la valutazione del rischio

Il programma OiRA, messo a punto dall’Agenzia europea per la salute e la sicurezza, ha raggiunto la significativa quota di 326 strumenti settoriali (di cui 60 in fase di sviluppo). Il contributo a supporto delle micro e piccole imprese, per la valutazione e gestione dei rischi, si è arricchito in questo ultimo mese di un …

OIRA: un nuovo strumento “generico” per la valutazione del rischio Leggi altro »

Strumenti di supporto alla valutazione dei rischi: tre esempi per il settore agricolo forestale

Abbiamo più volte descritto, anche in un recente articolo (cui rinviamo per un approfondimento), le caratteristiche vincenti del Piano mirato di prevenzione quale modalità di intervento attuata da parte dei Servizi di prevenzione delle Asl e basata sulla integrazione di vigilanza e prevenzione: modalità, lo ricordiamo, prevista dal Piano nazionale di prevenzione 2020-2025 e dai …

Strumenti di supporto alla valutazione dei rischi: tre esempi per il settore agricolo forestale Leggi altro »

Gestire i rischi lavoro-correlati con OiRA: il 5 ottobre la High Level Conference

fonte: Eu-Osha Oggigiorno migliaia di aziende in tutta Europa contano su più di 320 strumenti gratuiti interattivi online per la valutazione del rischio (OiRA) per gestire i rischi in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) e tutelare i lavoratori. Dietro il successo di questa iniziativa europea, unica nel suo genere, vi è una comunità impegnata di 17 parti sociali settoriali …

Gestire i rischi lavoro-correlati con OiRA: il 5 ottobre la High Level Conference Leggi altro »

DM 25 agosto 2022: prevenzione incendi in Università e istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica

Prescrizioni per l’attuazione, con scadenze differenziate, delle vigenti normative in materia di prevenzione degli incendi per i locali e le strutture delle Università e delle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica. 

L’indagine ESENER mette in evidenza le tecnologie digitali e la COVID-19 come nuove sfide per la gestione della sicurezza e della salute.

La digitalizzazione è stata chiaramente identificata come un problema emergente in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) dall’indagine europea del 2019 fra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti (ESENER).

Conoscere il rischio, online i nuovi contenuti delle aree tematiche “Agenti chimici”, “Radiazioni ionizzanti” e “Comfort termico”

fonte: INAIL l canale INAIL “Conoscere il rischio”, dedicato alla diffusione delle conoscenze in tema di rischi professionali e di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, ha di recente aggiornato alcune delle sue aree tematiche, allineando i contenuti con le ultime novità tecniche e legislative che, in alcuni casi, hanno profondamente revisionato la materia. …

Conoscere il rischio, online i nuovi contenuti delle aree tematiche “Agenti chimici”, “Radiazioni ionizzanti” e “Comfort termico” Leggi altro »

Le piattaforme digitali sono fonte di nuove sfide in materia di SSL

Quattro nuovi studi di casi individuano i rischi e le sfide per la sicurezza e la salute sul lavoro (SSL) dei lavoratori delle piattaforme digitali che effettuano la consegna dei pacchi, svolgono lavori manuali, la revisione dei contenuti online o la programmazione a distanza.