Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

ITALIA, EUROPA, MONDO

Negli USA un nuovo Centro per la sicurezza e la salute del settore agricolo

Il Centro dei grandi laghi per la salute e il benessere dei lavoratori nel settore agricolo, con sede presso l’Università dell’Illinois a Chicago, è il nuovissimo Centro per la sicurezza e la salute del settore agricolo del NIOSH. Si tratta dell’undicesimo centro aperto nel paese e la sua funzione è quella di facilitare gli sforzi …

Negli USA un nuovo Centro per la sicurezza e la salute del settore agricolo Leggi altro »

Circolare INL n. 4 del 10 agosto 2022: Decreto Trasparenza

fonte: INL Con la circolare n. 4 del 10 agosto 2022 l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, d’intesa con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha fornito le prime indicazioni di carattere interpretativo sul D.Lgs. n. 104/2022 – c.d. decreto “trasparenza” – recante “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa …

Circolare INL n. 4 del 10 agosto 2022: Decreto Trasparenza Leggi altro »

Prima del caldo: piccoli gesti, grandi risultati

Il Governo spagnolo ha pubblicato sul sito ufficiale del Ministero del lavoro e dell’economia sociale diversi articoli riguardanti il caldo e i rischi  di lavorare  sotto la diretta esposizione dei raggi ultra violetti del sole. Il programma contiene diversi cartelli informativi contenenti sia indicazioni per i lavoratori sia consigli per i datori di lavoro su …

Prima del caldo: piccoli gesti, grandi risultati Leggi altro »

L’indagine ESENER mette in evidenza le tecnologie digitali e la COVID-19 come nuove sfide per la gestione della sicurezza e della salute.

La digitalizzazione è stata chiaramente identificata come un problema emergente in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) dall’indagine europea del 2019 fra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti (ESENER).

5° fase del sondaggio Eurofund: Vita, lavoro e COVID-19. Una nuova era di incertezza.

La fiducia nelle istituzioni ha continuato a diminuire durante la pandemia in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, anche tra quegli intervistati con posizioni economiche più sicure che in precedenza avevano espresso giudizi più pacati.

Relazione annuale 2021: risultati sorprendenti per la campagna Ambienti di lavoro più sani e sicuri

Nel corso della pandemia, l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), in collaborazione con le proprie parti interessate, ha cercato di attuare l’ambizioso programma di lavoro per il 2021 e di raggiungere gli obiettivi di miglioramento della sicurezza e della salute sul lavoro (SSL) in tutta Europa.