Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

L’ITALIA CHE LAVORA IN SICUREZZA

Agricoltura, aumentano gli incentivi a fondo perduto per coltivare salute e sicurezza

Le linee di finanziamento a sostegno delle micro e piccole imprese agricole e dei giovani agricoltori per l’acquisto di trattori e macchinari moderni, sicuri e meno inquinanti sono state presentate dal ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida, e dal commissario straordinario dell’INAIL, Fabrizio D’Ascenzo.

La prevenzione nelle Regioni italiane: differenze e buone pratiche

Prosegue il nostro viaggio nelle Regioni italiane per conoscere e valutare le azioni messe in campo a livello territoriale per la prevenzione e la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori coerentemente con le misure programmate mediante il Piano di prevenzione nazionale, la cui attuazione è demandata alle Regioni che ne programmano la realizzazione mediante i Piani regionali di prevenzione.

Avvocati INAIL, la tutela del lavoratore nelle novità legislative e nel diritto vivente al centro del 22° seminario nazionale

Le tre giornate romane, ospitate presso la Direzione generale di piazzale Pastore, hanno coinvolto numerosi rappresentanti del mondo accademico e forense in una riflessione su temi trasversali a tutto il panorama normativo e giurisprudenziale che riguardano le competenze e le funzioni peculiari dell’Istituto in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

ABC della Sicurezza nel settore Metalmeccanico

fonte: Ente bilaterale Metalmeccanici Dalla presentazione La sicurezza sul luogo di lavoro è una priorità assoluta per qualsiasi organizzazione responsabile. Nel contesto di un mondo in continua evoluzione, dove nuove sfide e minacce emergono costantemente, è fondamentale che i Responsabili della Sicurezza (RLS) siano adeguatamente preparati e informati per garantire la protezione dei lavoratori e …

ABC della Sicurezza nel settore Metalmeccanico Leggi altro »

Invecchiamento della popolazione attiva: come crescono le malattie professionali

Le caratteristiche della popolazione attiva, per quel che riguarda l’età, sono cambiate significativamente negli ultimi due decenni: cambiamenti altrettanto significativi si hanno rispetto alle condizioni di salute e al manifestarsi di malattie professionali per i lavoratori con oltre i 55 anni di età.

Lavoro sommerso e frodi: online due nuove piattaforme

fonte: Inps Nell’ambito delle attività relative al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) finalizzate a contrastare il lavoro sommerso e a ridurre il rischio di frodi, l’INPS ha realizzato la “Piattaforma per la gestione delle azioni di compliance e per il contrasto al lavoro sommerso” e la sezione “Esonero under 36” in piattaforma UNICA. PIATTAFORMA DI GESTIONE DELLE AZIONI DI COMPLIANCE E DI CONTRASTO AL …

Lavoro sommerso e frodi: online due nuove piattaforme Leggi altro »