Categoria: RISCHI

Cantieri Navali foto di Marek Piwnicki Unsplash

Cantieri navali: dati e informazioni per efficaci azioni di prevenzione

L’Inail ha pubblicato recentemente una nuova Scheda dal titolo: Cantieri Navali: analisi degli infortuni e piano mirato di prevenzione, relativa a dati e informazioni prodotte mediante Infor.Mo – Sistema di sorveglianza degli infortuni mortali e gravi sul lavoro.

sostanze chimiche ilo

Collaborare per porre fine alle morti evitabili dovute a sostanze chimiche tossiche

Milioni di lavoratori in tutto il mondo perdono la vita ogni anno o soffrono di malattie croniche a causa di sostanze chimiche tossiche sul posto di lavoro. In un videomessaggio al Forum di Berlino sui prodotti chimici e la sostenibilità, il direttore generale dell’ILO, Guy Ryder, afferma che è necessaria una cooperazione globale per porre fine a queste morti e malattie prevenibili.

integrazioni salariali per lavoratori portuali foto di Marco Savastano Unsplash

COVID-19: trattamenti di integrazione salariale e indennità per i lavoratori portuali

Con la Circolare Inps n. 99 dell’8 luglio 2021, l’Istituto fornisce chiarimenti sulle modifiche introdotte dalla L. 21 maggio 2021, n. 69 in sede di conversione del Decreto Sostegni (D.L. 22 marzo 2021, n. 41) in materia di integrazioni salariali, nonché sull’indennità introdotta in favore dei lavoratori portuali.

sedentary work eu-osha

Continua a muoverti: gestione del lavoro sedentario per prevenire i DMS

Sedersi o restare in piedi al lavoro per un lungo periodo di tempo è molto comune, ma nocivo per la salute dei lavoratori. Cosa possono fare i datori di lavoro per gestire i rischi? Puoi trovare tutti gli orientamenti, gli strumenti e i suggerimenti più recenti nella sezione prioritaria relativa al lavoro sedentario del nostro sito web della campagna «Alleggeriamo il carico».

DL 99-2021 foto di Sarah Shaffer Unsplash

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 30 giugno 2021, n. 99

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 30 giugno 2021, n. 99 recante “Misure urgenti in materia fiscale, di tutela del lavoro, dei consumatori e di sostegno alle imprese”. Tra le numerose misure introdotte, il decreto presenta importanti novità nel settore lavoro.