Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

LAVORO AGILE

Smart working: procedura telematica “emergenziale” fino al 31 dicembre 2022

fonte: Ministero del Lavoro L’art. 25 bis del Decreto Aiuti bis (D.L. 115/2022, convertito con modificazioni in Legge 21 settembre 2022, n. 142) ha prorogato fino al 31 dicembre 2022 la procedura emergenziale semplificata di comunicazione telematica dello smart working per i lavoratori del settore privato, senza quindi la necessità di sottoscrizione dell’accordo individuale. Con la procedura emergenziale semplificata potranno essere inviate esclusivamente le comunicazioni di …

Smart working: procedura telematica “emergenziale” fino al 31 dicembre 2022 Leggi altro »

Smart working, nuove tecnologie e ricerca al servizio della prevenzione: i contributi dell’INAIL al Forum Pa 2022

Oltre allo spazio informativo a disposizione dei visitatori, l’Istituto ha partecipato alla manifestazione dedicata quest’anno agli ambiti di intervento del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), con due webinar all’interno della rubrica online Lavoro&Welfare.

Approvati gli schemi dei decreti legislativi che recepiscono le Direttive europee in materia di equilibrio vita-lavoro e condizioni di vita trasparenti

fonte: Ministero del Lavoro Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva gli schemi dei decreti legislativi che recepiscono le direttive (UE): 2019/1158 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza e che abroga la direttiva 2010/18/UE del …

Approvati gli schemi dei decreti legislativi che recepiscono le Direttive europee in materia di equilibrio vita-lavoro e condizioni di vita trasparenti Leggi altro »

COVID-19 e smart working: proroga delle misure correlate all’emergenza pandemica

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 19 maggio 2022, n. 52 recante la “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24, recante disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza”.