Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

intelligenza artificiale

Diffusione di nuovi sistemi di gestione del personale basati sull’intelligenza artificiale: quali benefici per la SSL?

Sono sempre di più le aziende che adottano sistemi di gestione del personale basati sull’intelligenza artificiale (IA) per una maggiore efficienza e produttività o a fini di mappatura dei rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro. Tra questi vi sono sistemi per il monitoraggio delle prestazioni e dell’impegno dei lavoratori o per la programmazione e assegnazione delle mansioni in automatico.

Automazione delle attività cognitive: le conseguenze sulla SSL secondo le ultime ricerche

In una nuova relazione Eu-Osha si espongono le opportunità e le problematiche in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) connesse all’automazione delle attività cognitive, quali l’assistenza all’adozione di decisioni, il trattamento dei dati, l’assistenza all’apprendimento e all’insegnamento o l’elaborazione linguistica e testuale che si avvalgono di sistemi basati sull’intelligenza artificiale (IA).

L’impatto dell’intelligenza artificiale sulla sicurezza e salute sul lavoro

È stato pubblicato il 7 gennaio scorso, dall’Agenzia Europea per la salute e sicurezza, un documento di discussione dal titolo “L’impatto dell’intelligenza artificiale sulla sicurezza e salute sul lavoro” che fa il punto sul tema.

Eu-Osha, al via la presentazione di progetti di gestione dei lavoratori attraverso l’intelligenza artificiale

Scade il 21 ottobre il bando di gara indetto dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha), di cui l’Inail è Focal Point nazionale, finalizzato alla creazione di una panoramica complessiva di ricerche, studi e buone pratiche in tema di management professionale, con la valutazione dell’impatto sulle politiche di prevenzione.

Il futuro ruolo dei big data e dell’intelligenza artificiale nei luoghi di lavoro in Europa

fonte: Eu-Osha L’uso dei big data, unitamente alla tecnologia dell’apprendimento automatico, si diffonde sempre più nei luoghi di lavoro in Europa. Due nuovi documenti di discussione prospettici esaminano i benefici e i potenziali rischi connessi all’utilizzo di tali sviluppi digitali per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro. Il primo articolo, che verte …

Il futuro ruolo dei big data e dell’intelligenza artificiale nei luoghi di lavoro in Europa Leggi altro »

Il lavoro al tempo dei robot

Iniziamo con questo intervento una collaborazione (che avrà cadenza quattordicinale) con l’intento esplorare il lavoro al tempo dei robot. Lo faremo utilizzando gli strumenti dell’ergonomia. Tutto è avvenuto senza che ce ne rendessimo conto: i robot sono già tra di noi, ci osservano, ci danno informazioni, svolgono per noi lavori faticosi e rischiosi, siamo circondati …

Il lavoro al tempo dei robot Leggi altro »

Intelligenza Artificiale: come sta facendo cambiare manifattura e piccola impresa

Fonte: Industria Italiana articolo di Luca Beltrametti L’utilizzo “smart” dei dati fa crescere la produttività. Le macchine “imparano”: che cosa vuol dire concretamente. Rischi e opportunità per le Pmi. I nuovi modelli business possibili. La digital transformation manifatturiera è questo. Se nei decenni passati i guadagni di produttività sono passati prevalentemente attraverso l’introduzione nei processi …

Intelligenza Artificiale: come sta facendo cambiare manifattura e piccola impresa Leggi altro »