Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

INDUSTRY X.0

COVID-19: proroga al 31 ottobre 2021 dello smart working per i lavoratori fragili

Con il Messaggio n. 2842 del 6 agosto 2021, l’INPS ha fornito indicazioni sulla tutela per la quarantena dei lavoratori cosiddetti “fragili” e per la malattia da COVID-19, come prevista dall’art. 26 del D.L. 18/2020 (convertito con modificazioni in L. 27/2020).

Regolamentare il telelavoro e la sicurezza e salute sul lavoro in un mondo post-COVID

Per molte organizzazioni il telelavoro sembra destinato a diventare una caratteristica permanente dell’attività professionale dopo la pandemia di COVID-19. Ma in che misura questa forma di lavoro è coperta dalla legislazione in materia di protezione dei lavoratori?

Intelligenza artificiale: la posizione del sindacato europeo

Il 21 aprile 2021 la Commissione dell’Unione europea ha presentato una proposta di Regolamento sull’intelligenza artificiale (AI) [1], finalizzato a definire regole condivise per gestire l’utilizzo di tali sistemi. In merito la Confederazione europea dei sindacati ha espresso una valutazione critica ritenendo che: Il punto di partenza è chiaramente la volontà di promuovere l’IA e …

Intelligenza artificiale: la posizione del sindacato europeo Leggi altro »

Orari di lavoro lunghi: i gravi rischi per la salute

L’Organizzazione mondiale della sanità e l’Organizzazione internazionale del lavoro hanno condotto uno studio che ha fornito dati relativi al nesso tra morte/gravi danni alla salute ed esposizione ad un eccesso di ore di lavoro: responsabili le malattie cardiovascolari.

Protezione della salute dei telelavoratori durante il Covid-19

L’improvviso incremento nel telelavoro da casa durante la pandemia da COVID-19 ha posto i lavoratori a maggiore rischio di disturbi muscolo-scheletrici e problemi di salute mentale. Una nuova relazione esamina questi rischi, i benefici e i problemi legati al telelavoro.