Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

EUROFOUND

Il futuro del lavoro: siamo pronti?

fonte: Eurofound articolo di Barbara Gerstenberger responsabile dell’unità Vita lavorativa presso Eurofound Nel 1959 l’inventore americano Charles Kettering dichiarò: Il mondo odia il cambiamento. Eppure è l’unica cosa che ha portato progressi. Tuttavia, non è il cambiamento che non piace alla gente: è l’incertezza che porta con sé. E c’è molta incertezza nel mondo del …

Il futuro del lavoro: siamo pronti? Leggi altro »

Podcast Eurofound: Esiste un diritto alla disconnessione?

In questo episodio di Eurofound Talks, Mary McCaughey parla con Tina Weber, responsabile della ricerca di Eurofound, delle nuove ricerche sul diritto alla disconnessione, dell’evoluzione del diritto alla disconnessione in Europa, delle ragioni per cui sono necessarie azioni legislative e procedurali, degli impatti che effettivi possono avere le politiche sul diritto alla disconnessione e cosa indica il dibattito sul mondo del lavoro post-pandemia.

Il lavoro flessibile aumenta nel post-pandemia, ma non per tutti

Anche prima dello scoppio della Covid-19, negli Stati membri dell’UE esistevano varie forme di lavoro flessibile, come il telelavoro e l’orario flessibile. Tuttavia, la pandemia ha portato a un’impennata delle pratiche di lavoro flessibili, con molti lavoratori che desiderano concentrarsi sull’equilibrio tra lavoro e vita privata e avere più tempo per la famiglia e la vita personale.

L’evoluzione dell’occupazione nell’UE: revisione annuale 2023

I livelli occupazionali nell’UE27 si sono ripresi dagli effetti della pandemia di COVID-19 nel 2020-2021 molto più rapidamente di quanto non abbiano fatto dopo la crisi finanziaria globale nel 2008-2010, nonostante gli effetti immediati della perdita di posti di lavoro delle due crisi siano stati di portata comparabile.

Diritto alla disconnessione: attuazione e impatto a livello aziendale

L’aumento del telelavoro e di modelli di lavoro più flessibili, accelerati dalla pandemia, ha intensificato le preoccupazioni per una cultura “sempre attiva” e per la connessione costante dei dipendenti al loro posto di lavoro, portandoli a lavorare per ore aggiuntive e spesso non retribuite.

Parità di genere: quale sarà il prossimo passo? Focus sul mondo del lavoro.

Fonte: Eurofound articolo di Barbara Gerstenberger Tutto ha inizio con il fatto che uomini e donne non lavorano negli stessi settori, nelle stesse occupazioni o negli stessi luoghi di lavoro. Se sei al lavoro adesso, guardati intorno. C’è una buona probabilità che – come il 60% dei lavoratori nell’UE – tu sia circondato da più …

Parità di genere: quale sarà il prossimo passo? Focus sul mondo del lavoro. Leggi altro »

Qualità del lavoro dei lavoratori essenziali legati alla pandemia di COVID-19

Questo policy brief indaga la qualità del lavoro di questi lavoratori critici, facendo uso di fonti di informazione uniche, compresi i dati dell’indagine telefonica europea sulle condizioni di lavoro 2021, i dati raccolti dai corrispondenti di tutti gli Stati membri e le interviste con i rappresentanti delle parti sociali a livello dell’UE provenienti da settori selezionati.