Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

Daniele Ranieri

Per anni responsabile del Dipartimento Salute e Sicurezza della Cgil, prima di Roma e poi del Lazio.
Componente di alcuni Organismi Paritetici laziali e del Comitato di Coordinamento Regionale Lazio (ex.art.7; D.Lsg.81/08 s.m.i.).
Esperto formatore per numerose Associazioni e aziende. Autore di libri sul tema del Disagio lavorativo e del Mobbing. Per alcuni anni Direttore della rivista della Cgil di Roma Centro: Resmedia. d.ranieri@repertoriosalute.it

Lavoro agile, salute e sicurezza

In tanti commenti ci si rapporta al lavoro agile o smart working come una novità assoluta. In realtà, a ben guardare, il lavoro agile non è altro che la naturale evoluzione di modalità di lavoro già in atto da molto tempo, ma che appaiono oggi più facilmente attuabili in virtù delle innovazioni tecnologiche e delle infrastrutturali disponibili.

Salute circolare

È insolito per questa rubrica (Angolo Acuto) recensire un libro, ma questa volta è giustificato dalla competenza dell’autrice e dal contenuto innovativo e interessante per i nostri lettori. L’autrice è la virologa Ilaria Capua, che in questo tempo contrassegnato dalla pandemia da Sars CoV 2, vediamo spesso in televisione. La Dott.ssa Capua è direttore dell’One …

Salute circolare Leggi altro »

Pubblica o privata: quale sanità?

Nei giorni dell’epidemia si è tornati a parlare del tema dell’organizzazione sanitaria italiana, e spesso lo si è fatto confrontando il sistema vigente con il resto dell’Europa e con la sanità statunitense. La Sanità italiana, secondo uno studio della Fondazione Gimbe del 2018, pur nelle differenze dei parametri selezionati, risulta sempre prima in Europa, o …

Pubblica o privata: quale sanità? Leggi altro »

Uno spettro si aggira per l’Italia nell’epoca del Coronavirus: l’aggiornamento del Dvr

I primi giorni di marzo il Governo ha varato due Decreti, contenenti le nuove disposizioni relative all’epidemia da Covid-19. Si indicano alcune misure da adottare, anche sui posti di lavoro. Il primo Decreto si focalizza su due luoghi di lavoro, la scuola e l’università, che con il secondo Decreto sono stati chiusi o sospesi. Alle …

Uno spettro si aggira per l’Italia nell’epoca del Coronavirus: l’aggiornamento del Dvr Leggi altro »

Lavorare con il tecnostress

Il Quadro Strategico europeo in scadenza individuava, e sembra confermarlo anche il prossimo Quadro, due aspetti rilevanti per la Salute e Sicurezza: l’invecchiamento della popolazione e l’innovazione tecnologica. I due aspetti, per alcuni versi, sono legati. Ci troviamo per la prima volta da alcuni decenni, per effetto sia di cause naturali come l’allungamento della vita …

Lavorare con il tecnostress Leggi altro »

Lavorare alla “carlona”

Numerose sentenze vengono emesse su casi di colpevole omissione, da parte del Datore di Lavoro (DdL) o di suoi dirigenti, di precise procedure, indicazioni e della relativa formazione nello svolgimento delle attività lavorative. I nostri nonni avrebbero detto che in questi casi si lavora alla “carlona”. L’origine del detto viene dal francese “Charlon”, nome dato …

Lavorare alla “carlona” Leggi altro »

La Posizione del Sindacato Europeo sul tema: “Salute dei lavoratori”

A Marzo del 2017, durante un incontro dei leader del 27 Stati membri e del Consiglio europeo, del Parlamento europeo e della Commissione europea, venne rilasciata questa dichiarazione in relazione alla necessità, davanti ai processi di cambiamento a livello mondiale, dell’Unione Europea: L’unità è sia una necessità che una nostra libera scelta. Agendo singolarmente saremmo …

La Posizione del Sindacato Europeo sul tema: “Salute dei lavoratori” Leggi altro »

Collaborazione alla formazione e Organismi Paritetici

Torniamo su un argomento importante che continua a creare numerose indecisioni. Lo avevamo già affrontato nel giugno del 2015 in questo articolo, a pochi giorni dall’uscita di una nota del Ministero del Lavoro. Qual è il problema che disorienta le imprese? È questo: la collaborazione con gli Organismi Paritetici (OO.PP.), proprio in seguito a quella …

Collaborazione alla formazione e Organismi Paritetici Leggi altro »

Eppur si muove?

Da una parte il numero crescente e quotidiano degli infortuni sul lavoro, dall’altra il nuovo Governo Conte. Anche se sollecitati sempre dalla tradizionale logica emergenziale, sembra che stavolta qualcosa si muova. Il 10 Settembre il Presidente del Consiglio dichiarava: stiamo pensando di realizzare un piano strategico di prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie …

Eppur si muove? Leggi altro »