Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

Covid-19

L’indagine ESENER mette in evidenza le tecnologie digitali e la COVID-19 come nuove sfide per la gestione della sicurezza e della salute.

La digitalizzazione è stata chiaramente identificata come un problema emergente in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) dall’indagine europea del 2019 fra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti (ESENER).

Nel primo semestre di quest’anno denunciati all’Inail quasi 81mila contagi sul lavoro da Covid-19

A rilevarlo è il 28esimo report elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto, da cui emerge che le infezioni di origine professionale segnalate all’Istituto dall’inizio della pandemia alla data dello scorso 30 giugno sono più di 278mila, pari a circa un quinto del totale degli infortuni registrati dal gennaio 2020, e i casi mortali 877.

Disponibili la sintesi e le principali conclusioni dell’incontro per lo scambio di buone prassi dedicato a come affrontare i disturbi muscolo-scheletrici (DMS) e i problemi psicologici

Durante il recente incontro per lo scambio di buone prassi dell’EU-OSHA si sono affrontate diverse questioni relative alla salute e sicurezza sul lavoro (SSL), accogliendo la cerchia di partner ufficiali della campagna che se ne occupano nello specifico.

Effetto Covid sul manifatturiero: nel 2020 le denunce di infortunio in calo del 26,5%

A questo settore, che raccoglie una fetta importante degli incidenti sul lavoro, è dedicato il nuovo numero del periodico Dati Inail, curato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto. La flessione registrata rispetto al 2019 è una diretta conseguenza del crollo della produzione causato dall’emergenza sanitaria.

Covid-19, in aprile i contagi sul lavoro in aumento del 6,3%. Dall’inizio della pandemia sono 260mila

A rilevarlo è il 27esimo report nazionale elaborato dalla Consulenza statistico attuariale Inail, che nel primo quadrimestre del 2022 registra più di 63mila infezioni di origine professionale, pari a circa un quarto del totale dei casi segnalati all’Istituto dal gennaio 2020. I decessi sono 858, cinque in più rispetto al dato di fine marzo, a conferma di un trend in forte diminuzione.

COVID-19 e smart working: proroga delle misure correlate all’emergenza pandemica

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 19 maggio 2022, n. 52 recante la “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24, recante disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza”.

Covid-19: un’Europa cambiata

fonte: Eurofound Sono passati quasi due anni da quando il Covid-19 ha colpito l’Europa, e molte delle misure necessarie ad affrontare la pandemia, dal lavoro da casa al distanziamento sociale, fanno ora parte della nostra vita quotidiana. Nella primavera del 2020 la maggior parte dei cittadini, pur temendo i primi effetti devastanti del virus, non …

Covid-19: un’Europa cambiata Leggi altro »

Circolare n. 410 del 29 marzo 2022: gestione dei casi di positività da Covid-19 a scuola

Covid 19, inviata la nota con aggiornamento delle modalità di gestione dei contatti con casi di positività all infezione da SARS-CoV-2
a seguito dell’aggiornamento normativo previsto dal D.L. 24/2022 nuove modalità di gestione dei contatti con casi di positività all infezione da SARS-CoV-2.