Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

Ultime notizie su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Formazione

OPRAS progetta e organizza corsi per lavoratori, RLS, Datori di lavoro, RSPP/ASPP, Dirigenti, Preposti, Addetti antincendio, Addetti Primo soccorso. La metodologia e-learning si affianca alla formazione in aula e la integra, o per i casi previsti la sostituisce.

Consulenza

OPRAS può garantire alle imprese ogni supporto sui temi della prevenzione ed erogare formazione professionale di elevata qualità.

Collaborazione

Richiesta e attuazione della collaborazione (art. 37 D.Lgs. 81/2008) tra OPRAS e gli enti formatori/consulenti che erogano i corsi di formazione dei lavoratori, degli RLS, dei preposti ai sensi dell’art. 37, comma 12, del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. per i loro clienti

Italia, Europa, Mondo

fonte: Eurofound L’indagine Living, working and COVID-19, lanciata per la prima volta da Eurofound all’inizio del 2020, mira a cogliere l’impatto ad ampio raggio della pandemia sul lavoro e sulla vita dei cittadini dell’UE. La quinta tornata dell’indagine di Eurofound, attuata nella primavera del 2022, fa luce anche su una …

Quali sono gli impatti principali delle onde elettromagnetiche sulla nostra salute? E su quella degli animali? Come è possibile limitare la nostra esposizione?

Le rigide restrizioni di salute pubblica attuate dai governi nel 2020 per controllare la pandemia di COVID-19 hanno cambiato bruscamente la vita lavorativa e hanno continuato a plasmarla nei due anni successivi.

Questo rapporto analizza il ruolo del dialogo sociale e della contrattazione collettiva nell'affrontare le sfide create o aggravate dalla pandemia di COVID-19 nel settore ospedaliero. Esamina inoltre se i processi di dialogo sociale e di contrattazione collettiva esistenti a livello nazionale siano stati adattati per affrontare queste nuove sfide.

Normativa

Con la Circolare n. 2414 del 6 dicembre 2022, l'Ispettorato Nazionale del Lavoro fornisce specifiche indicazioni al personale ispettivo in ordine alla corretta applicazione ed ai profili di carattere sanzionatorio della disciplina contenuta nel D.Lgs. 105/2022.

fonte: INAIL Con la Circolare INAIL n. 44 del 5 dicembre 2022 sono fornite istruzioni per la gestione degli infortuni e della …

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DM del Ministero dell’Interno del 22 novembre 2022, Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le …

L'articolo 5 della Legge 5 novembre 2021, n. 162 ha previsto, a decorrere dall'anno 2022 e nel limite di 50 milioni di euro annui, un esonero dal versamento dei complessivi contributi previdenziali per i datori di lavoro del settore privato che conseguano la certificazione della parità di genere, quale attestazione del loro concreto impegno per la riduzione delle disparità di genere.

Lavoro agile

La pandemia di COVID-19 ha avuto un impatto importante sulla vita di milioni di europei, soprattutto sulla loro salute mentale, e determinando tassi più elevati di stress, ansia e depressione.

Oltre allo spazio informativo a disposizione dei visitatori, l’Istituto ha partecipato alla manifestazione dedicata quest’anno agli ambiti di intervento del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), con due webinar all’interno della rubrica online Lavoro&Welfare.

fonte: Ministero del Lavoro Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva gli schemi dei decreti legislativi che recepiscono le direttive (UE): 2019/1158 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza e che abroga la direttiva 2010/18/UE del …

Approvati gli schemi dei decreti legislativi che recepiscono le Direttive europee in materia di equilibrio vita-lavoro e condizioni di vita trasparenti Leggi altro »

L’Italia è nuovo partner della Global Deal Partnership, l’iniziativa internazionale che affronta le sfide globali del mercato del lavoro incoraggiando governi, imprese, sindacati e altre organizzazioni a impegnarsi nel migliorare il dialogo sociale.

Rischi

Il programma OiRA, messo a punto dall’Agenzia europea per la salute e la sicurezza, ha raggiunto la significativa quota di 326 strumenti …

Procedure e modalità di erogazione della speciale elargizione a favore dei familiari superstiti degli esercenti le professioni sanitarie, degli assistenti sociali e degli operatori socio-sanitari deceduti per effetto o come concausa del contagio da Covid-19. Decreto interministeriale 22 settembre 2022.

fonte: INAIL Veicolata per un mese attraverso web, tv, radio e carta stampata, mette in guardia sulle particolari condizioni di rischio a …

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato l’interpello n. 3 del 20 dicembre 2022, con il seguente oggetto: Nomina RSPP. Un datore di lavoro può nominare più di un responsabile del servizio prevenzione e protezione?

Ambiente

DPR 146/2018, attuazione del Regolamento (UE) 517/2014 sui gas fluororati ad effetto serra: nuove scadenze Il 25 luglio 2019 decorre l’obbligo di …

AMBIENTE E SALUTE ARIA, ACQUA, SUOLO, ALIMENTI CONOSCERE PER PREVENIRE 23-24 giugno 2017 AULA BOVET – ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’ Via del …

Nasce il Sistema Nazionale per la protezione dell’Ambiente ( SNPA) e vengono proposti gli indicatori ambientali per descrivere lo stato dell’Ambiente. Fonte: …

Fonte: biblus.acca.it Benessere interno: individuati alcuni indicatori di sostenibilità ambientale per verificare la qualità ambientale dell’edificio In questo articolo analizziamo alcuni macro-indicatori che vengono valutati da …

Medicina del Lavoro

La Direzione Generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico del Ministero della salute chiarisce, con la Circolare del 12 novembre 2021 alcuni aspetti necessari all’applicazione del Regolamento (UE) 2017/745. 

Online sul portale dell’Istituto, il documento descrive l’ambito di applicazione delle gestioni tariffarie di Industria, Artigianato, Terziario e Altre Attività.

Il Gruppo di Coordinamento per i Dispositivi Medici “MDCG” ha approvato la terza revisione del documento MDCG 2019-6 Questions and answers: Requirements relating to notified bodies.

fonte: Ministero della Salute Il Rapporto sulle attività di vigilanza sui dispositivi medici contiene un’analisi dei dati relativi all’anno 2019 sugli incidenti con dispositivi medici, raccolti nella banca dati del sistema di vigilanza su segnalazione degli operatori sanitari e dei fabbricanti. Il Ministero svolge una costante attività di monitoraggio sugli incidenti che avvengono con i dispositivi medici successivamente …

Dispositivi medici, rapporto sulle attività di vigilanza 2019 Leggi altro »

Iscriviti alla Newsletter

Materiali UILTEC

Conoscere i Rischi

a cura di Gabriella Galli

Conoscere il rischio è una sezione del portale Inail che mette a “disposizione informazioni, strumenti, prodotti e approfondimenti normativi e tecnici allo scopo di diffondere le conoscenze in materia di salute e sicurezza sul lavoro e facilitare la gestione del rischio derivante dai diversi agenti, fino a considerare aspetti di progettazione ergonomica degli ambienti di lavoro e di benessere dei lavoratori”.

Rischio biologico
Rischio chimico
Rischio fisico
Atmosfere esplosive
Ergonomia
Polveri e fibre