Come applicare l’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012 sulle attrezzature