Validazione in deroga dpi: criteri semplificati