Taggato: Eu-Osha

ergonomia partecipativa

Ergonomia partecipativa: come può migliorare la salute e il benessere dei lavoratori e prevenire i DMS?

Un nuovo documento di riflessione esplora i benefici del ricorso all’ergonomia partecipativa, la pratica che coinvolge i lavoratori nella pianificazione e nel controllo delle attività di lavoro, per affrontare il problema dei disturbi muscoloscheletrici legati all’attività lavorativa (DMS).

oira per la sicurezza

Ampliare la portata della valutazione del rischio online

Proteggere la sicurezza e la salute dei lavoratori nelle micro e piccole imprese rappresenta una sfida maggiore rispetto alle aziende più grandi. Le micro e le piccole imprese tendono a conformarsi in misura minore alle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) e spesso sottovalutano i rischi per la SSL all’interno della loro attività lavorativa.

rischio chimico settore edilizia

Rischio chimico nel settore dell’edilizia, dall’Inail una guida alla scelta e all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale

Consultabile e scaricabile gratuitamente dal portale istituzionale il fact-sheet realizzato dal Dimeila (Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale) analizza le principali tipologie di DPI per la tutela della salute dei lavoratori nel comparto delle costruzioni.

Healthy Workplaces DMS

Fatti e cifre sui disturbi muscoloscheletrici (DMS) lavoro-correlati in una banca dati consultabile

Vuoi saperne di più sulla prevalenza, sulle cause o sulle conseguenze dei disturbi muscoloscheletrici (DMS) lavoro-correlati? La banca dati Eu-Osha, all’interno della sezione relativa a fatti e cifre del sito web della campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri, contiene un grande numero di voci con risorse informative.