Autore: repertoriosalute

sicurezza telelavoro foto di Alejandro Escamilla su Unsplash

Regolamentare il telelavoro e la sicurezza e salute sul lavoro in un mondo post-COVID

Per molte organizzazioni il telelavoro sembra destinato a diventare una caratteristica permanente dell’attività professionale dopo la pandemia di COVID-19. Ma in che misura questa forma di lavoro è coperta dalla legislazione in materia di protezione dei lavoratori?

emersione rapporti di lavoro

Emersione di rapporti di lavoro: chiarimenti sull’obbligo assicurativo

Con la Circolare n. 20 del 9 luglio 2021 sono fornite le istruzioni per i datori di lavoro tenuti ad assolvere all’obbligo assicurativo con l’apertura delle posizioni assicurative presso l’Inail a seguito della procedura di emersione ex articolo 103 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34.

sostanze chimiche ilo

Collaborare per porre fine alle morti evitabili dovute a sostanze chimiche tossiche

Milioni di lavoratori in tutto il mondo perdono la vita ogni anno o soffrono di malattie croniche a causa di sostanze chimiche tossiche sul posto di lavoro. In un videomessaggio al Forum di Berlino sui prodotti chimici e la sostenibilità, il direttore generale dell’ILO, Guy Ryder, afferma che è necessaria una cooperazione globale per porre fine a queste morti e malattie prevenibili.

integrazioni salariali per lavoratori portuali foto di Marco Savastano Unsplash

COVID-19: trattamenti di integrazione salariale e indennità per i lavoratori portuali

Con la Circolare Inps n. 99 dell’8 luglio 2021, l’Istituto fornisce chiarimenti sulle modifiche introdotte dalla L. 21 maggio 2021, n. 69 in sede di conversione del Decreto Sostegni (D.L. 22 marzo 2021, n. 41) in materia di integrazioni salariali, nonché sull’indennità introdotta in favore dei lavoratori portuali.

lo stato del lavoro in italia luglio 2021 foto di Štefan Štefančík Unsplash

Sicurezza sul lavoro: l’audizione del Ministro Orlando

Si è svolta il 6 luglio scorso l’audizione del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, davanti alla Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati del Senato della Repubblica.