Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

MEDICINA DEL LAVORO

Ministero della Salute, Nota 28.01.2014 | Adempimenti per il medico competente a conclusione del ciclo triennale di aggiornamento ECM 2011/2013

Mercoledì 03 Settembre 2014, 09:57 Ministero della Salute Nota 28 gennaio 2014 Adempimenti per il medico competente a conclusione del ciclo triennale di aggiornamento ECM 2011/2013 Con la conclusione del ciclo di aggiornamento ECM 2011/2013, secondo quanto previsto dal D.lgs n. 81/08 all’articolo 38, comma 3, per poter continuare ad esercitare l’attività di medico competete …

Ministero della Salute, Nota 28.01.2014 | Adempimenti per il medico competente a conclusione del ciclo triennale di aggiornamento ECM 2011/2013 Leggi altro »

Linee Guida della Regione Lombardia per la prevenzione delle reazioni allergiche al lattice

Già nel settembre dei 2001, con il decreto n. 22303, la Regione Lombardia aveva approvato un documento che racchiude le linee guida per la prevenzione delle allergopatie da lattice naturale nei pazienti e negli operatori sanitari. È stato il primo esempio in Italia, e aveva lo scopo di fornire indicazioni di ordine generale e uniformità …

Linee Guida della Regione Lombardia per la prevenzione delle reazioni allergiche al lattice Leggi altro »

Sorveglianza sanitaria: le incongruenze operative rilevate dagli RLS

Un seminario affronta la sorveglianza sanitaria nei luoghi di lavoro, il ruolo del medico competente e le relazioni che devono esserci tra i vari attori della sicurezza aziendale. Le criticità relative all’operatività del medico competente. La sorveglianza sanitaria, il ruolo del medico competente e le relazioni che devono esserci tra i vari attori della sicurezza …

Sorveglianza sanitaria: le incongruenze operative rilevate dagli RLS Leggi altro »

Videoterminali: linee guida per prevenire i disturbi alla vista

Indicazioni relative ai disturbi correlati all’utilizzo dei videoterminali che dipendono da una inadeguata progettazione delle postazioni e delle modalità di lavoro. I disturbi agli occhi e le raccomandazioni nell’uso delle attrezzature. Come ricordato più volte dal nostro giornale, con la grande diffusione degli strumenti informatici nei luoghi di lavoro, con i ritmi di lavoro più …

Videoterminali: linee guida per prevenire i disturbi alla vista Leggi altro »

Quando è obbligatorio nominare il Medico Competente?

I casi in cui è prevista la nomina del medico Competente e in cui la nomina è da considerarsi una violazione dello statuto dei lavoratori (di Cristiano Ravalli).  L’art. 41, comma 1, lettera a del D.Lgs 81/08, modificato dal D.Lgs 106/09, stabilisce quando debba essere attivata la sorveglianza sanitaria e per quali rischi e quindi …

Quando è obbligatorio nominare il Medico Competente? Leggi altro »

MEDICO COMPETENTE: professionalità, sostenibilità dell’attività e valori etici

La sorveglianza sanitaria rappresenta una attività fondamentale di prevenzione e si articola, per un verso, sul controllo medico dei lavoratori (ripreso,ampliato e rinnovato rispetto alle disposizioni del DPR n. 303/56 e dei DD. Lgs. n. 277/91 e n. 626/94 ) e per altro verso, nella “sistematica integrazione delle politiche di sicurezza aziendali.Queste non possono prescindere …

MEDICO COMPETENTE: professionalità, sostenibilità dell’attività e valori etici Leggi altro »

Rischio cardiovascolare e lavoro a turni

(Antonio Pietroiusti, Anna Neri, Andrea Magrini) Università Tor Vergata di Roma, Dipartimento di Biomedicina e Prevenzione, Cattedra Di Medicina del Lavoro. Pubblicato su: G Ital Med Lav Erg 2013; 35:4, Suppl 27 (http://gimle.fsm.it) L’articolo è stato pubblicato in occasione el Convegno NAzionale di Medicina del Lavoro del 2013 a Giardini Naxos e conferma che – malgrado …

Rischio cardiovascolare e lavoro a turni Leggi altro »

Medici competenti e obbligo di comunicare l’acquisizione del requisito formativo

Medici competenti ed Ecm. Partito il I° gennaio il ciclo triennale 2014-2016. La circolare del Ministero della salute del 28 gennaio. Com’è noto il c.3 del l’art. 38 del TU 81/08 pone fra i requisiti per lo svolgimento delle funzioni di medico competente la partecipazione al programma di educazione continua in medicina (ECM*) i cui …

Medici competenti e obbligo di comunicare l’acquisizione del requisito formativo Leggi altro »