Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

Cassazione Civile, Sez. Lav., 12 giugno 2015, n. 12241

Corsa al bagno e infortunio a seguito di una caduta: la necessità di ridurre al minimo i tempi dell’assenza dal lavoro è ascrivibile al lavoratore che non ha chiesto una sostituzione.

Il contenuto della pagina che segue è riservato agli utenti registrati. Vuoi abbonarti? Clicca qui

pdf
Sentenza in formato .pdf

Lascia un commento