Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

Malattie Professionali

Circolare Inps n. 79 del 3 giugno 2019: Prestazioni economiche di malattia, di maternità/paternità e di tubercolosi

Pubblicata la Circolare Inps n. 79 del 3 giugno 2019: Prestazioni economiche di malattia, di maternità/paternità e di tubercolosi. Salari medi e convenzionali e altre retribuzioni o importi. Anno 2019. Con questa circolare si illustrano, con riferimento all’anno 2019, la misura del limite minimo di retribuzione giornaliera e degli altri valori per il calcolo delle …

Circolare Inps n. 79 del 3 giugno 2019: Prestazioni economiche di malattia, di maternità/paternità e di tubercolosi Leggi altro »

Le malattie professionali nei siti di interesse nazionale per le bonifiche (Sin)

Il volume, pubblicato dall’Inail nel marzo scorso, è frutto della collaborazione del Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale, della Consulenza statistica attuariale e della Sovrintendenza sanitaria centrale dell’istituto. Scopo della pubblicazione è di fornire una stima del rischio di origine strettamente professionale nei Siti di interesse nazionale  per le bonifiche (SIN), considerando  …

Le malattie professionali nei siti di interesse nazionale per le bonifiche (Sin) Leggi altro »

Inail Umbria e CoopForm per la prevenzione delle malattie professionali nel mondo delle cooperative

fonte: Inail Avviato un accordo di collaborazione, su base regionale, per la promozione di un percorso di formazione aggiuntiva sperimentale per prevenire le tecnopatie muscolo scheletriche, in particolare dei settori facchinaggio e servizi. Con l’obiettivo di incidere sulla prevenzione delle malattie professionali, il cui trend in questi ultimi anni risulta in costante crescita sia a …

Inail Umbria e CoopForm per la prevenzione delle malattie professionali nel mondo delle cooperative Leggi altro »

Il lavoro è guadagnarsi da vivere

Fonte: https://www.etuc.org/en/pressrelease/work-earn-living-not-cause-death Traduzione: Newsletter Diario prevenzione Il lavoro è guadagnarsi da vivere, non può essere causa di morte. Il Comunicato della Confederazione dei Sindacati Europei in occasione della giornata della memoria per i lavoratori che muoiono per incidenti sul lavoro e malattie professionali. Quasi duecentomila persone muoiono ogni anno nell’Unione europea a causa di malattie, …

Il lavoro è guadagnarsi da vivere Leggi altro »

Inail. Infortuni e malattie professionali, online gli open data Inail del primo bimestre 2019

fonte: Inail Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Istituto tra gennaio e febbraio sono state 100.290 (+4,3% rispetto allo stesso periodo del 2018), 121 delle quali con esito mortale (-3,2%). Stabile il numero delle patologie di origine professionale denunciate, che sono state 9.937 (un caso in più) Nella sezione “Open data” del sito Inail …

Inail. Infortuni e malattie professionali, online gli open data Inail del primo bimestre 2019 Leggi altro »

I sistemi di allerta precoce per le malattie correlate al lavoro

fonte: Eu-Osha I sistemi di allarme e sentinella possono fornire ai responsabili politici e alle figure attive nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro un’allerta precoce sui rischi nuovi ed emergenti e sulle malattie correlate al lavoro. La relazione analizza in dettaglio un insieme di approcci, adottati sia all’interno sia all’esterno dell’UE, che si sono …

I sistemi di allerta precoce per le malattie correlate al lavoro Leggi altro »

Speciale Infortuni e malattie professionali

Questa settimana dedichiamo uno speciale al tema degli infortuni e delle malattie professionali. Forniremo dati e punti di vista differenti, perché mai come quest’anno si è accesa la polemica sui numeri. Da una parte ci sono i dati ufficiali di Inail. I numeri sono raccolti dall’Istituto pubblico sulla base di una metodologia largamente condivisa da altri istituti …

Speciale Infortuni e malattie professionali Leggi altro »

Nel 2017 stabile il numero degli infortuni denunciati, in calo le morti sul lavoro

Fonte: Inail La Relazione annuale Inail presentata a Montecitorio dal presidente Massimo De Felice: gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono stati poco meno di 417mila, di cui circa il 19% con mezzo di trasporto o in itinere. La mano robotica “Hannes” tra i risultati più significativi ottenuti sul fronte della ricerca. Positivo il risultato economico-finanziario …

Nel 2017 stabile il numero degli infortuni denunciati, in calo le morti sul lavoro Leggi altro »

Prevenzione delle malattie professionali: nuova sezione sul sito EU-OSHA

Stime recenti hanno evidenziato che le malattie professionali causano circa 200.000 decessi l’anno in Europa. Le malattie e gli infortuni legati al lavoro rappresentano un costo per l’Unione europea pari a circa 476 miliardi di EUR, che potrebbero essere risparmiati attraverso le giuste strategie, politiche e pratiche in materia di sicurezza e salute sul lavoro …

Prevenzione delle malattie professionali: nuova sezione sul sito EU-OSHA Leggi altro »

Back School, Next School: il mal di schiena in ambito lavorativo

fonte: Inail Presentiamo un estratto di un interessante opuscolo pubblicato da Inail dal titolo Back School-Neck School in ambito lavorativo, sul mal di schiena. LA RACHIALGIA Le cause della rachialgia sono numerose, ma le più importanti sono sicuramente dovute ad un uso non corretto della nostra colonna vertebrale e le posture scorrette. Una postura scorretta …

Back School, Next School: il mal di schiena in ambito lavorativo Leggi altro »