Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

Infortuni

Giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica: assicurazione infortuni

fonte: INAIL Con la Circolare INAIL n. 44 del 5 dicembre 2022 sono fornite istruzioni per la gestione degli infortuni e della riscossione dei contributi nel periodo 1° luglio 2022 – 31 dicembre 2023. Per i giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica, nel periodo dal 1° …

Giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica: assicurazione infortuni Leggi altro »

Infortuni e malattie professionali, il turismo al centro del nuovo numero di Dati INAIL

Nell’analisi della Consulenza statistico attuariale la radiografia di un settore che conta quasi un milione e mezzo di lavoratori impiegati nei servizi di alloggio e ristorazione, tra i più colpiti dalla pandemia. Dopo il crollo del 2020, i casi denunciati all’Istituto nel 2021 sono rimasti molto al di sotto di quelli registrati nel periodo pre-Covid.

Una azione di contrasto al fenomeno infortunistico e di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro

Nel Decreto con misure urgenti di attuazione del PNRR arriva la norma per assicurare un’efficace azione di contrasto al fenomeno infortunistico e di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro nella fase di realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Il sistema di sorveglianza degli infortuni mortali: un nuovo strumento di supporto per il settore edile

Il Sistema di sorveglianza pubblica periodicamente approfondimenti tematici relativi a settori o a tipologia di infortuni, con l’obiettivo di finalizzare le conoscenze acquisite a concrete azioni preventive: nel mese in corso è stata pubblicata la Scheda 18 “Infortuni in edilizia: caratteristiche, fattori causali, misure preventive”.

Ancora dati su infortuni e malattie professionali: INAIL, IV Bollettino trimestrale e ISTAT, Indagine sulle Forze lavoro

È di questi giorni la pubblicazione del IV Bollettino trimestrale dell’INAIL relativo alle denunce di infortuni e malattie professionali nel periodo gennaio-dicembre 2021: ne diamo di seguito una sintesi ribadendo tuttavia come tale fonte di dati risulti di interesse esclusivamente per un’astratta conoscenza del dato numerico tra l’altro assolutamente inadeguato a descrivere le reali condizioni di rischio  di territori e attività, non facendo alcun riferimento né agli addetti né alle ore lavorate.

Andamento degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali

Il primo numero del 2020 di Dati Inail, il periodico curato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto, dà un prima descrizione dell’andamento di infortuni sul lavoro e malattie professionali nel 2019: dall’analisi dei dati provvisori rilevati allo scorso 31 dicembre, “l’andamento infortunistico risulta sostanzialmente stabile mentre sono  in aumento le malattie professionali”. Per quanto riguarda gli …

Andamento degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali Leggi altro »