Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

commissione europea

Regolamento (UE) 2023/2055 della Commissione Europea: Restrizione dell’uso di microplastiche aggiunte intenzionalmente ai prodotti

Il Regolamento (UE) 2023/2055 della Commissione Europea che limita le microparticelle di polimeri sintetici da sole o aggiunte intenzionalmente alle miscele – meglio noto come “restrizione sulle microplastiche” – è entrato in vigore il 17 ottobre 2023.

Regolamento (UE) 2023/2055 della Commissione Europea: Restrizione dell’uso di microplastiche aggiunte intenzionalmente ai prodotti Leggi tutto »

ECHA incaricata di preparare una proposta di restrizione sulla sostanze a base di Cr(VI) in Allegato XIV

La Commissione Europea ha richiesto all’ECHA di preparare una proposta di restrizione entro il 4 ottobre 2024 su alcune sostanze a base di cromo (VI) attualmente presenti in Allegato XIV.

ECHA incaricata di preparare una proposta di restrizione sulla sostanze a base di Cr(VI) in Allegato XIV Leggi tutto »

Sulla corretta classificazione del Covid-19

La Commissione europea ha presentato alla Commissione Occupazione del Parlamento Europeo la proposta con cui intende intervenire nel merito di quanto previsto dalla Direttiva 2000/54/CE (recepita nella nostra legislazione con il d.lgs.81/08), relativamente alla classificazione del Covid-19 tra gli agenti biologici a cui possono essere esposti i lavoratori. La proposta della Commissione europea è quella di classificare il Covid-19 a livello 3.

Sulla corretta classificazione del Covid-19 Leggi tutto »

Direttiva della Commissione Europea 2020/739/EU: Covid-19 tra gli agenti biologici che possono causare malattie infettive nell’uomo

È stata pubblicata la Direttiva della Commissione Europea 2020/739/EU, che inserisce il SARS-CoV-2 nell’elenco degli agenti biologici di cui è noto che possono causare malattie infettive nell’uomo.

Direttiva della Commissione Europea 2020/739/EU: Covid-19 tra gli agenti biologici che possono causare malattie infettive nell’uomo Leggi tutto »

Commissione UE: nuovo quadro strategico in materia di salute e sicurezza sul lavoro

A sei mesi dal varo, il piano della Commissione Ue per la prevenzione di infortuni e malattie professionali è stato discusso da rappresentanti di istituzioni, organizzazioni datoriali e sindacati del continente nell’ambito del seminario internazionale promosso a Roma dall’Inail e dal Ministero del Lavoro. Migliorare l’attuazione delle norme esistenti, rafforzando in particolare la capacità delle

Commissione UE: nuovo quadro strategico in materia di salute e sicurezza sul lavoro Leggi tutto »

Commissione europea, piano 2014-2020 per la salute e la sicurezza del lavoro

Una comunicazione della Commissione europea disegna un piano strategico di azione pluriennale di cooperazione e scambio di buone pratiche nel campo della salute e della sicurezza del lavoro. La Commissione europea ha avviato sin dal 2013 un processo di riflessione su una tematica complessa e trasversale come le questioni della sicurezza e salute del lavoro,

Commissione europea, piano 2014-2020 per la salute e la sicurezza del lavoro Leggi tutto »