“Radio Sicura”: quando anche l’amore per il proprio lavoro può essere un fattore di rischio