Le notizie su salute e sicurezza

Covid-19 dati Inail ottobre 2021

Covid-19, nel 2021 in forte calo l’impatto del virus su infortuni sul lavoro e casi mortali

Online il 20esimo report nazionale elaborato dalla Consulenza statistico attuariale Inail: tra gennaio e settembre l’incidenza media delle infezioni di origine professionale sul totale delle denunce pervenute all’Istituto è scesa a una su 12. Nel 2020 era il triplo. Dall’inizio della pandemia denunciati 181.636 contagi e 762 decessi.

dispositivi medici

Dispositivi medici, aggiornamento del documento Q&A relativo ai requisiti degli Organismi notificati

Il Gruppo di Coordinamento per i Dispositivi Medici “MDCG” ha approvato la terza revisione del documento MDCG 2019-6 Questions and answers: Requirements relating to notified bodies.

Progetto Su.Pr.Eme. Italia

Contro il caporalato e lo sfruttamento partono a San Severo (FG) gli interventi di innovazione sociale e integrazione

È stato presentato il 22 ottobre scorso il piano di co-progettazione e gestione di interventi innovativi di welfare destinati a cittadini di origine straniera, vittime o potenziali vittime di sfruttamento lavorativo in agricoltura nella provincia di Foggia.

troppi infortuni foto originale di Joshua Coleman Unsplash

Troppi infortuni! La risposta del governo.

Dopo anni di accorati appelli perché le istituzioni recuperino l’iniziativa e rendano il Sistema nazionale di prevenzione più razionale ed efficace nella sua operatività, arriva dall’attuale governo una risposta significativa per il peso delle misure che introduce.

Tumori professionali

Tumori professionali: sistema di monitoraggio

Nell’ambito della legislazione nazionale in materia di salute e sicurezza è stata rivolta una specifica attenzione al tema dei tumori professionali, istituendo un sistema articolato di registrazione dei tumori di origine professionale mediante la definizione di una distinta metodologia di rilevazione per le neoplasie.

Giornata mondiale dell'artrite

Giornata mondiale dell’artrite: l’EU-OSHA mette in luce i DMS cronici

In occasione dell’edizione 2021 della Giornata mondiale dell’artrite, che ricorre il 12 ottobre di ogni anno, l’EU-OSHA evidenzia i rischi e gli effetti delle malattie reumatiche e muscoloscheletriche sul luogo di lavoro. L’artrite infiammatoria è una forma diffusa di tali affezioni.