Repertorio Salute

repertorio salute OPRAS organismo paritetico ambiente e sicurezza

STRESS

Aiutare i RLS ad affrontare lo stress

Fonte: Punto Sicuro In un sondaggio svolto lo scorso anno con 1000 Reps (Rappresentanti Salute e Sicurezza), 7 su 10 hanno identificato lo stress come la preoccupazione principale nel loro posto di lavoro. Per queste ragioni il TUC ha deciso di elaborare questo manuale-guida che sarà d’aiuto ai Reps per operare con i datori di …

Aiutare i RLS ad affrontare lo stress Leggi altro »

C’è solo lo stress?

L’art. 28 del D.Lgs. 81/2008 dice: La valutazione di cui all’articolo 17, comma 1, lettera a) (la valutazione dei rischi n.d.r.) …,  deve riguardare tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori, ivi compresi quelli riguardanti gruppi di lavoratori esposti a rischi particolari, tra cui anche quelli collegati allo stress lavoro-correlato, secondo …

C’è solo lo stress? Leggi altro »

Tecnostress sfide e rischi dell’innovazione tecnologica | intervista a Sara Stabile

Intervista a Sara Stabile, chimico e Ricercatore c/o il Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale dell’INAIL. Sara è un chimico che si è appassionata alle nuove tecnologie. Il suo sguardo è al futuro e all’impatto che queste potranno avere nella nostra vita. Ci racconta dei dati che ha raccolto e dei programmi …

Tecnostress sfide e rischi dell’innovazione tecnologica | intervista a Sara Stabile Leggi altro »

8 Marzo: facciamo il punto

Il Testo unico (D.Lgs. 81/2008), all’art. 28, prevede che la valutazione dei rischi sia fatta tenendo presente le particolarità che hanno i lavoratori e le lavoratrici. Il testo parla di “differenze”. Quella delle differenze non è una realtà molto presente nelle valutazione dei rischi e persino poco presente in generale. Da poco si trovano DPI (dispositivi di protezione …

8 Marzo: facciamo il punto Leggi altro »

Lo stress esiste o è una esagerata preoccupazione?

Qualche giorno fa lo SNOP (la società degli operatori della prevenzione) denunciava in un articolo dal significativo titolo “Lo stress c’è ma non si vede” lo strano paradosso italiano. Le condizioni di lavoro, le ristrutturazioni organizzative, le difficoltà economiche delle aziende sono nella media europea. Ma non sembrano essere nella media i parametri delle patologie …

Lo stress esiste o è una esagerata preoccupazione? Leggi altro »

Stress moderato e mortalità

Un interessante studio inglese le cui conclusioni, contrariamente a ciò che quotidianamente viene inteso, portano a valutare con attenzione le conseguenze che può comportare anche uno stress moderato. Stress moderato e mortalità (file .ppt, 605kb)  

L’ABC dello stress: come notare l’effetto sui lavoratori e sull’azienda?

LEGGI ANCHE: Una guida elettronica per la gestione dei rischi psicosociali Nei mesi scorsi la Guida elettronica sulla gestione dello stress e dei rischi psicosociali – correlata alla campagna europea Ambienti di lavoro sani e sicuri per la gestione dello stress promossa dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro – ci ha permesso di comprendere …

L’ABC dello stress: come notare l’effetto sui lavoratori e sull’azienda? Leggi altro »

Mobbing e Stress lavoro correlato

di M.G.Bosco, M.Iosue, B.G.Ponticiello LEGGI ANCHE Gli elementi identificativi del mobbing secondo la Corte di Cassazione Civile Accanto ai rischi occupazionali tradizionali (chimici, fisici e biologici) per la salute del lavoratore, i rischi psicosociali legati all’organizzazione del lavoro stanno diventando una delle principali cause di alterazione della salute sul posto di lavoro. Attualmente il mobbing …

Mobbing e Stress lavoro correlato Leggi altro »

Rischi psicosociali in Europa: prevalenza e strategie di prevenzione

EU-OSHA ed Eurofound presentano, in collaborazione, la relazione riepilogativa Rischi psicosociali in Europa: prevalenza e strategie di prevenzione durante un seminario di due giorni a Bruxelles. La relazione offre un’ampia panoramica sui rischi psicosociali negli ambienti lavorativi in Europa e fornisce esempi sulla via da seguire a livello sia politico che aziendale, il tutto illustrato con …

Rischi psicosociali in Europa: prevalenza e strategie di prevenzione Leggi altro »

Ambienti di Lavoro sani e sicuri | EU-OSHA

La prossima campagna dell’EU-OSHA per gli Ambienti di lavoro sani e sicuri 2014-2015, denominata Gestione dello stress e dei rischi psicosociali sul lavoro, inizierà nell’aprile 2014. La campagna fornirà guida e supporto ai lavoratori e ai datori di lavoro affinché riconoscano e affrontino efficacemente lo stress sul luogo di lavoro, e promuove l’uso di strumenti …

Ambienti di Lavoro sani e sicuri | EU-OSHA Leggi altro »