Autore: Gabriella Galli

Manuale per la valutazione del rischio chimico correlato alle merci sbarcate in ambito portuale

Mediante un’interessante modalità di lavoro – che vede la collaborazione tra Inail regionale Emilia Romagna, l’Autorità portuale, l’Università di Bologna, lo Spsal di Ravenna, tutte le aziende portuali, il coordinamento Rspp ed il coordinamento Rls di sito – è stato elaborato un modello per la valutazione del rischio chimico sviluppato e testato nel porto di Ravenna.

I Manuali di comparto

Il manuale per la prevenzione nelle attività di autoriparazione La Regione Veneto, tramite il Comitato regionale di Coordinamento ex art. 7 D.Lgs. 81/2008, attua da tempo una strategia in materia...