Le notizie su salute e sicurezza

work safe eu-osha foto di Trent Erwin Unsplash

Il futuro del lavoro: l’EU-OSHA presenta tematiche importanti relative alla SSL in occasione del seminario online della presidenza slovena dell’UE

Il seminario «Il futuro è qui: una prospettiva della sicurezza e salute sul lavoro» si concentra su molte delle pressanti sfide odierne in materia di sicurezza e salute sul lavoro (SSL) e offre una panoramica su ciò che continuerà a essere rilevante in futuro.

contagi sul lavoro Inail foto di daniel jerico Unsplash

Covid-19, nei primi 10 mesi dell’anno i contagi sul lavoro in calo del 57,2% rispetto al 2020

Pubblicato il 21esimo report della Consulenza statistico attuariale Inail: dall’inizio della pandemia alla data dello scorso 31 ottobre le infezioni di origine professionale segnalate all’Istituto sono 183.147, 782 delle quali con esito mortale. Rispetto al monitoraggio mensile precedente, i casi in più sono 1.511 (+0,8%).

vigilanza o prevenzione foto di Klarissa Watson Unsplash

Vigilanza o prevenzione?

A poche settimae di distanza affrontiamo nuovamente il tema della vigilanza: lo impongono le nuove disposizioni del governo, in merito alle quale abbiamo espresso motivate osservazioni critiche, ritenendo al momento che il silenzio delle istituzioni (Ministero della salute e Regioni) e della rete di esperti presenti sul territorio nazionale fosse davvero singolare e inopportuno.

super green pass

Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali (decreto-legge)

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali.

disturbi muscoloscheletrici e psicosociali

Nuove prove sul nesso tra fattori psicosociali e disturbi muscolo-scheletrici

Sappiamo che i disturbi muscolo-scheletrici (DMS) possono essere causati da fattori fisici, quali restare seduti a lungo e movimentare carichi. Tuttavia, non deve essere sottovalutata l’importanza dei fattori psicosociali, quali autonomia limitata e scarsa comunicazione a lavoro, nell’insorgenza di DMS.